GRANDI ELETTORI. M5S: I DELEGATI UMBRI SIANO IN REGOLA CON LA GIUSTIZIA

catiuscia mariniUn articolo del Fatto Quotidiano metteva in evidenza qualche tempo fa come alle ultime elezioni per il presidente della Repubblica, sui 58 grandi elettori delegati dalle Regioni ben 13 risultassero indagati, imputati o condannati.

Chiediamo allora che la presidente Marini verifichi attentamente i curriculum dei potenziali grandi elettori umbri in modo che si possa pronunciare finalmente una parola chiara: nessun grande elettore di questa Regione è una persona sotto processo.

Nessun delegato dell'Umbria a Roma ha problemi con la giustizia o ne ha avuti in passato. In caso contrario ne uscirebbe danneggiata l'immagine dell'Umbria, con uno sfregio tutt'altro che simbolico al nuovo capo dello Stato: il M5S respinge con forza tale scenario e annuncia sin d'ora che vigilerà accuratamente sulla questione.

Come sempre.

M5S TERNI

M5S CASTEL RITALDI

M5S DERUTA

M5S CITTA' DELLA PIEVE

M5S GUALDO TADINO

M5S GUBBIO

M5S UMBERTIDE

M5S CORCIANO

Ultime da Beppegrillo.it

Ultime da Beppegrillo.it

Comunicati Comune di Terni

Comune di Terni

Ultime dal Parlamento

Ultime dal Parlamento

Menu Principale