IL PROGETTO R.E.TE. Risparmio Efficienza e TErritorio

reteRidurre le tasse per avere un Comune più snello ed efficiente: è questo l'obiettivo del progetto RETE, acronimo di Risparmio, Efficienza e TErritorio, che il Movimento Cinque Stelle attuerà quando sarà al governo della città di Terni, con una drastica riduzione delle imposte.

L'Imu sarà infatti ridotta dal 30% al 100% (per un negozio o un laboratorio artigiano la riduzione sarà del 47%), l'imposta sulla pubblicità, la Tosap e altri tributi minori saranno azzerati.

Ciò consentirà ai cittadini e alle imprese di risparmiare – per poterli reinvestire nella propria impresa o per le esigenze familiari – circa 15 milioni di euro annui. Inoltre consentirà di ridurre anche la burocrazia, cui un colpo mortale sarà dato dall'efficientamento della macchina comunale in logica kaizen, dalla smart city targata Cinque stelle.

Oltre ciò la Giunta Trenta non farà più cassa vendendo i beni del Comune, né tantomeno le aziende partecipate, che saranno invece messe a reddito.

Allo stesso modo sarà messa a reddito la gestione del ciclo dei rifiuti secondo il piano già presentato a maggio dello scorso anno in Consiglio Comunale e bocciato dall'attuale maggioranza: un piano che avrebbe permesso di raggiungere un risparmio di oltre il 60% della tassa sui rifiuti, realizzando pienamente il principio comunitario del “chi inquina paga”.

Infine, l'impegno della futura Giunta Trenta è quello di non contrarre nuovi debiti, ma di rimborsare regolarmente quelli contratti dalle amministrazioni passate e presenti con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti.

 

L'unica eccezione sarà nel caso in cui dovesse sorgere un progetto nuovo e i cittadini – pur di realizzarlo – fossero disposti a far contrarre al Comune un nuovo mutuo. In questo caso la decisione sarà presa dagli stessi cittadini attraverso la partecipazione diretta che il Movimento Cinque Stelle promuoverà per tutte le decisioni non previste nel programma elettorale.

 

Il progetto RETE è attualmente in fase di elaborazione con i cittadini attraverso i MeetUp aperti del gruppo Economia, che si svolgono il venerdì alle 21 nella sede del Movimento Cinque Stelle Terni in via del Tribunale 4 e a cui sono invitati tutti gli interessati a queste tematiche.


Ogni sera alle 21 la sede del Movimento ospita un MeetUp aperto di un diverso gruppo. Tutti gli incontri sono aperti al pubblico.

IL CALENDARIO DELLA SETTIMANA


Lunedì 17 ore 21,00

GRUPPO DEMOCRAZIA

Bilancio partecipato, su cosa investire a Terni.


Martedì 18  ore 21,00

GRUPPO CULTURA

Scuola


Mercoledì 19 ore 21,00

GRUPPO COMUNITÀ


Giovedì 20 ore 21,00

GRUPPO AMBIENTE

RIFIUTI 0 (diffidare dalle imitazioni dei partiti)


Venerdì 21 ore 21,00

GRUPPO ECONOMIA

Efficienza: il modello giapponese Kaizen a Terni.

 

Ultime da Beppegrillo.it

Ultime da Beppegrillo.it

Comunicati Comune di Terni

Comune di Terni

Ultime dal Parlamento

Ultime dal Parlamento

Menu Principale